28 Gennaio 2020 - ore 18:00
MartedArte: Melpomene. La morte e la tragedia
Per i Licei: Liceo Classico - Liceo Artistico - Liceo Musicale - Liceo Artistico Serale
Per gli Utenti: Studenti - Docenti - Famiglie - Personale ATA
LOCATION:
Teatrino sede di via F. Puccinotti
Via Francesco Puccinotti, 55, 50129 Firenze FI, Italia

Il secondo appuntamento con il progetto MartedArte per la stagione 2019-20, sotto il nome di Melpomene, musa della tragedia, sarà legato alla ricorrenza internazionale del Giorno della Memoria. L'occasione sarà quella di continuare, come in un "secondo episodio", l'esplorazione dell'idea alla base del primo appuntamento, tenuto il 3 Dicembre scorso: quella di uno spettacolo in forma di concerto per voci e strumenti, al fine non solamente di commemorare la Shoah, come la suddetta ricorrenza imporrebbe, ma soprattutto di omaggiare la cultura ebraica nelle sue altissime espressioni letterarie, attraverso le parole dei biblici Cantico dei Cantici e Qohélet, e gli allusivi versi di Paul Celan.

ARGOMENTI:
Martedarte Giornata della memoria Shoah Cantico dei Cantici Melpomene Qohélet Paul Celan
Powered by Wonderlab
@2018 - 2019 ISS Alberti - Dante
Privacy - Accesibilità - Note Legali
Credits by
Wonderlab
Privacy - Accesibilità - Note Legali
@2018 - 2019 ISS Alberti - Dante
Credits by Wonderlab